Storia e cultura irlandese

L’Irlanda e la Prima Guerra Mondiale: I soldati irlandesi

1 596

“Irishmen are known to be the bravest race in the world …… if her [Queen Victoria] leaders ever turn with cruelty on the Irish race I will be the first to raise my sword to fight against her.”

Parte della lettera inviata da Michael Mc Donough insieme alla sua domanda di arruolamento nel1898.

 

La lettera di mister McDonough rappresenta bene lo stato d’animo degli irlandesi cattolici che andavano ad arruolarsi nell’esercito britannico. Spesso l’arruolamento rappresentava l’unica fonte di reddito disponibile per molte zone dell’Irlanda ma allo stesso tempo si andava a combattere per l’occupante inglese ed a volte si dovevano combattere proprio quei movimenti patriottici che cercavano di liberare l’Irlanda.

Le Penal Laws proibivano ai cattolici di arruolarsi ma nel 1799 con la pace in Europa sempre piú appesa ad un filo fú deciso di togliere il divieto per permettere di rimpolpare le fila dell’esercito. Naturalmente tutti gli ufficiali venivano dalla borghesia o dalla gentry protestante ed un cattolico poteva al massimo aspirare a diventare sergente ma la maggior parte delle reclute avevano ambizioni modeste e giá nel 1830 il 42% di tutti i soldati e sottufficiali dell’esercito britannico erano irlandesi.

I numeri

In tutto 210,000 irlandesi servirono nelle forze armate britanniche durante la Grande Guerra ed il numero dei caduti varia tra 35.000 e 49.000.

Circa 58.000 irlandesi servivano nelle forze armate allo scoppio della guerra a cui si aggiunsero 50.000 equamente divisi tra membri delle milizie unioniste e nazionaliste.

Il 1914 e 1915 videro il record di volontari e nei primi 18 mesi si ebbero piú di 90.000 arruolamenti che peró crollarono a 19.000 nel 1916 e a 15.000 nel 1917 con un rialzo nel 1918 a 20.000 .

Le unitá militari

1)I reggimenti irlandesi

L’Irlanda era sede di importanti reggimenti molti dei quali servirono fino al 1922 e furono poi disciolti con il trattato di pace ango irlandese. Saggiamente la maggior parte dei reggimenti era mandata a combattere nei quattro angoli dell’Impero e,dalla metá del XIX secolo si cercó di evitare di tenerle in Irlanda a lungo soprattutto dopo l’insurrezione Feniana del 1867-68 che dimostró di avere simpatizzanti nelle forze armate imperiali. Tutti i reggimenti allo scoppio della guerra furono incorporati nelle divisioni dell’esercito britannico.Oltre ai reggimenti di fanteria c’erano poi delle unitá di cavalleria modellate sulla Yeomanry inglese ( un’esercito part-time da usare in tempi di crisi).La cavalleria era esclusivamente protestante e seguiva la societá locale con i grandi proprietari come ufficiali maggiori e scendendo fino ai semplici contadini come soldati semplici.

The Royal Munster Fusiliers

Royal Munster Fusilliers

Fondato nel 1881 questo reggimento nasce dalla fusione di due reggimenti stazionati in India ed era attivo oltre che in India in Burma e Sud Africa.Reclutava principalmente nell’area di Kerry e Cork e durante la grande guerra vide servizio,oltre che sul fronte francese. nel Medio Oriente ed a Gallipoli.

The Royal Dublin Fusiliers

Royal Dublin Fusilliers

Anche questo reggimento nasce dalla riorganizzazione di truppe stanziate in India ed era inviato a combattere nei possedimenti piú remoti dell’Impero. Reclutava a Dublino e dintorni e combatté soprattutto a Gallipoli e sul fronte occidentale.

 The Royal Irish Regiment

Royal irish regimentFondato nel 1684 dall’Earl di Granard come Royal Regiment of Ireland  questo reggimento combatté durante la successione spagnola. la Rivoluzione Americana e la guerra in Crimea. Con la riorganizzazione del 1881 fu rinominato Royal Irish Regiment e spedito alternativamente in India e Sud Africa. Reclutava tra Kilkenny,Waterford e Wexford e vide servizio sul fronte occidentale

 The Connaught Rangers

connaught_rangers_cap_badge_2

Fondato nel 1793 da  John Thomas de Burgh prese il suo nome attuale con la riforma del 1881 e serví soprattutto in India. Reclutava nell’area del Connaught e durante la Grande Guerra combatté sia in Francia che a Gallipoli e Salonicco. Nel 1920 mentre il reggimento era di stanza nel Punjab alcuni soldati di stanza a Jullundur decisero di ammutinarsi in maniera non violenta per protestare contro le violenze perpetrate dalle squadracce britanniche in Irlanda ( i Black and Tans sono i piú famosi). I soldati rifiutarono di obbedire agli ordini ed accettarono di essere imprigionati ;  nel forte di Solan le cose presero una piega piú violenta quando gli ammutinati issarono il tricolore irlandese ed assaltarono,senza successo,l’armeria del forte.

 The Prince of Wales’s Leinster Regiment

Leinster regiment

Un altro reggimento figlio della riforma del 1881 questo reggimento era attivo soprattutto ai Caraibi ed in Canada . Reclutava nelle Midlands e combatté sia in Europa che nel Medio Oriente durante la Grande Guerra.

 The Royal Inniskilling Fusiliers

Royal Inniskilling fusilliers

Fondato nel 1689 per combattere la battaglia di Boyne nel 1881 fu riorganizzato e spedito in India prima di essere spedito sul fronte occidentale. Reclutava nell’Ulster.

The Royal Irish Rifles

Royal Irish RiflesOriginariamente creato nel 1793 per far fronte ad un’eventuale invasione francese questo reggimento esiste ancora come Royal Ulster Rifles, Reclutava nelle contee di Down ed Antrim e durante la Grande Guerra fu stazionato in India e successivamente inviato in Francia. Nel 1921 venne rinominato Royal Irish Rifles e nel 1947 fú incorporato con il Royal Irish Fusilliers ed il Royal Inniskilling Fusilliers nella North Irish Brigade e nel 1968 i 3 reggimenti furono fusi nel Royal Irish Ranger Regiment.

The Royal Irish Fusiliers

royal_irish_fusiliers_badgeCreato anch’esso nel 1793 per rinforzare la guarnigione irlandese ed era basato in Armagh .Reclutava tra i protestanti perché si credeva, a ragione, che i cattolici avrebbero simpatizzato con l’esercito francese. Dopo il 1881 serví in Sud Africa ed India e durante la guerra fú inviato in parte sul fronte occidentale ed in parte restó in Asia.

 

2)I reggimenti per Irlandesi creati al di fuori dell’Irlanda

Giá dalla seconda metá del XIX secolo alcuni reggimenti reclutati in Inghilterra erano composti esclusivamente da irlandesi cattolici (esclusi gli ufficiali ovviamente) .Creati in quelle cittá industriali dove la presenza irlandese era piú elevata utilizzavano come incentivo la possibilitá di servire con uomini provenienti dallo stesso gruppo etnico e l’idea fu utilizzata non solo in Gran Bretagna ma nel resto dell’Impero,negli Stati Uniti e dovunque la presenza irlandese fosse notevole.

The Irish Guards

Irish_GuardsCreato nel 1900 dalla Regina Vittoria come riconoscimento del coraggio dimostrato dai soldati irlandesi nella guerra anglo-boera.Recluta da tutto il regno Unito e combatté sul fronte occidentale.

The Tyneside Irish

tyneside irishCreato come un “Pals Battalion” per gli irlandesi residenti a Newcastle Upon Tyne fu un tale successo che furono creati 4 battaglioni poi uniti nella 103rd Brigade. Subí talmente tante perdite che nel 1918 fu riportato in patria ed i sopravvissuti usati come istruttori per le nuova truppe.

 The London Irish Rifle

london irish riflesCreata nel 1860 e divenuto poi parte dell’esercito territoriale nel 1908 combatté sul fronte occidentale con perdite elevatissime ed oggi é parte del London Regiment.

 The Liverpool Irish

liverpool irishLiverpool era una delle cittá con la piú grande concentrazione di immigrati irlandesi e giá nel 1860 si creó un unitá tutta irlandese che nel 1881 divenne il 5th Irish Volunteers Battalion. L’unitá divenne parte dell’esercito territoriale e venne sciolta nel 1922.

199th Battalion Duchess of Connaught’s Own Irish Rangers

199canadianIl battaglione fu creato nel 1916 a Montreal per reclutare tra gli irlandesi residenti in Canada. Come parte della Canadian Expeditionay Force fu inviato in Inghilterra dove fu integrato nel 23rd Reserve Battalion.

Irish American 69th Infantry Regiment

69thusaAnche gli Stati Uniti avevano le loro unitá “etniche” ed il 69th Regiment fu creato prima della Guerra di Secessione e,da allora, ha combattuto in tutte le guerre americane da ultimo in Afghanistan e Iraq. Il reggimento é parte della Guardia Nazionale dello stato di New York.

 

3)Le divisioni irlandesi

Allo scoppio della guerra fu subito chiaro che la scala del conflitto avrebbe reso necessario incorporare i reggimenti giá esistenti ed i nuovi volontari  (successivamente i coscritti) in unitá piú grandi e piú adatte al tipo di guerra che stava cominciando. Dopo l’Eastern rising del 1916 le divisioni irlandesi cominceranno ad essere smembrate o rinforzate con reclute non irlandesi per evitare il rischio di ammutinamento.

10th Division

Formata nell’Agosto 1914 dubito dopo la dichiarazione di guerra questa unitá era formata da molti dei reggimenti irlandesi e da volontari nazionalisti. Inviata a combattere in Medio Oriente partecipó allo sbarco a Gallipoli,fú inviata a combattere i bulgari a Salonicco ed i turchi a Gaza. Le perdite ingenti furono ripianate da coscritti inglesi e dal 1917 in poi la divisione sará irlandese solo nel nome.

16th Division

Formata nel Settembre 1914 era formata in buona parte da volontari nazionalisti. Inviata sul fronte occidentale fu aggregata al IV corpo d’armata comandato da Henry Wilson uno strenuo unionista che non mancó di criticare costantemente la divisione come impreparata a combattere e piena di ubriaconi . Al di lá delle offese Wilson peró riorganizzó l’addestramento della divisione ed al battesimo del fuoco durante la battaglia di Hulluch nell’Aprile 1916 si guadagnó la fama di divisione d’assalto.Alla fine del 1917 la 16th aveva perso il 40% degli effettivi e dopo ulteriori perdite nel Gennaio 1918 alla battaglia di Hamel la divisione fu ricostituita con una sola brigata irlandese.

36th Division

Formata nel Settembre 1914 per accogliere i volontari unionisti fú inviata in Francia nell’Ottobre 1915 e nel Luglio 1916 si distinse nella battaglie della Somme dove ottenne 4 Victoria Crosses ma perse quasi metá degli effettivi. La divisione continuó a combattere lungo il fronte occidentale ma l’offensiva di primavera del 1918 distrusse quel poco che restava in piedi della 16th e fú successivamente ricostituita con reclute inglesi.

MI+Irish+16th+Division+at+Hulluch+World+War+I

Uomini della 16th Division dopo la battaglia di Hulluch

 

Copyright©Irlandare 2014

 

 

 

 

About the author / 

Irlandare

Related Posts

Leave a Reply

La parola irlandese della settimana

Tuath

Nell'Irlanda pre normanna rappresentava la forma basiliare dell'organizzazione politica celtica. Si riferiva solitamente sia ad un'area che ai suoi abitanti e di solito si riferiva a regni composti di circa 300 famiglie . Nell'irlandese moderno é passato a significare la campagna in contrapposizione con la cittá ( molto raramente é usato per designare i laici intesi come l'insieme dei fedeli che non fanno parte del clero).